VOLEVO UN CANE GIALLO – GRUPPI DI ASCOLTO NELLA SEPARAZIONE

Cosa sono i gruppi di ascolto per le famiglie separate?

Quando c’è una separazione coniugale i figli restano inevitabilmente coinvolti in questa questa complessa trasformazione familiare. In questo momento così particolare della vita familiare può essere difficile per loro trovare un spazio in cui i loro bisogni, paure ed emozioni possano essere ascoltati ed accettati. La ricerca ha dimostrato che partecipare ai gruppi di ascolto incrementa l’autostima e la percezione di autoefficacia dei figli, liberandoli dal senso di colpa, contentendo la loro ansia e riducento il disagio.

Cosa può offrire il Centro Co.Me.Te.?

Il Centro Co.Me.Te. di Empoli opera da molti anni con i Servizi pubblici e privati, con i Tribunali, con l’Ordine degli Avvocati e degli Assistenti Sociali per dare sostegno alle famiglie in difficoltà, con particolare riferimento al tema della genitorialità ed al benessere dei figli. Abbiamo quindi deciso di mettere la nostra esperienza a disposizione delle famiglie separate e divorziate, affinchè esse non siano lasciate da sole di fronte al dolore ed ai conflitti.
Nasce così il progretto Volevo un Cane Giallo che si occupa di organizzare gruppi di ascolto per genitori e figli nel contesto della separazione o del divorzio.

Gruppo di ascolto per bambini:

Un gruppo pensato per i bambini dai 6 agli 11 anni costruito per offrire uno spazio protetto nel quale condividere, con parole e non solo, ciò che non può essere espresso altrove.
INIZIO 8 FEBBRAIO 2019 ore 15-17

Gruppo di ascolto per adolescenti:

Realizzato per adolescenti dai 12 ai 15 anni questo gruppo si propone di far sentire i ragazzi in un ambiente sicuro dove possano parlare e condividere le loro esperienze e sentimenti legati alla loro vita familiare.
INIZIO 8 FEBBRAIO 2019 ore 17-19

Gruppo di ascolto per genitori:

Un gruppo per poter condividere le proprie esperienze e vissuti in un contesto non giudicante. Dove i genitori possano confrontandosi con storie simili e diverse, ascoltanto le proprie emozioni e quelle degli altri, riflettendo e interrogandosi sulla propria storia familiare. Mettersi a confronto con  punti di vista diversi permette di arginare sentimenti di solitudine e guardare al futuro in modo costruttivo.
INIZIO 7 FEBBRAIO 2019 ore 21-23

Numero di partecipanti: per ogni gruppo di ascolto è previsto un numero minimo di 8 partecipanti fino a un massimo di 10.

Costo:  per bambini e adolescenti è previsto un costo 100 €+10€ di assicurazione
120€+20€ di assicurazione per i genitori

Per ogni gruppo di ascolto sono previsti 4 incontri.

 

Responsabili del servizio:

Per il gruppo dei genitori:
Dr.ssa Conny Leporatti, psicologa, psicoterapeuta, mediatrice AIMS, consulente psicogiuridico
cell: 336 671023
email: connyleporatti@gmail.com
Per i gruppi di bambini e adolescenti:
Dr.ssa Francesca Francesconi, psicologa, psicoterapeuta, mediatrice AIMS, consulente psicogiuridico
cell: 328 2044918
email: francescafrance_2011@libero.it

 

“Non hai avuto modo di scegliere i genitori che ti sei trovato,
ma hai modo di poter scegliere quale genitore potrai essere”
Marian Wright Edelman