COORDINAZIONE GENITORIALE

Che cos’è la Coordinazione Genitoriale?

La Coordinazione Genitoriale (Co.Ge) è un metodo alternativo di risoluzione delle controversie (ADR), si applica nelle situazioni ad alta e perdurante conflittualità ed è un intervento finalizzato ad “incapsulare” il conflitto genitoriale.

In questo modo si cercano di prevenire i rischi che esso determina sui minori coinvolti: come alienazione genitoriale, triangolazione, sviluppo di un disagio fino alla presenza di una franca psicopatologia e rischio di procedimenti giudiziari interminabili.

La coordinazione coinvolge entrambi i genitori?

E’ in intervento su e con entrambi i genitori come coppia genitoriale. La coordinazione non è un intervento clinico, è altamente focalizzato sui minori e interviene sui cosiddetti “aspetti secondari”: come la scuola, sport, attività extrascolastiche, gite, visite mediche e scelta degli specialisti, vaccinazioni, telefonate; Quindi non si interviene sugli aspetti strutturali definiti dall’Autorità Giudiziaria (affidamento, collocamento, regolamentazione visite).

E’ un metodo molto strutturato, con regole ben precise e stile direttivo, che si può applicare anche quando gli altri metodi ADR non hanno funzionato o non sono applicabili.

Si basa su un contratto privatistico e consensuale con le Parti (non è quindi disposta dal Giudice).

 

Responsabili del servizio:

Dr.ssa Claudia Corti, Psicologa Psicoterapeuta
cell. 3921704866
email. claudiacorti04@gmail.com