Prestiti d’onore per i giovani laureati

circondario empolese valdelsaNotizie dal CIRCONDARIO DELL’EMPOLESE VALDELSA

La Regione Toscana sostiene, attraverso prestiti d’onore sino ad un massimo di 50 mila euro, l’accesso al credito di giovani laureati che intendono investire sull’accrescimento delle proprie competenze, frequentando corsi di alta formazione e specializzazione in Italia e all’estero.

Con il decreto n. 3634/2013, è stato approvato il nuovo Regolamento relativo alla misura del prestito d’onore, che apporta alcuni cambiamenti rispetto al precedente, in particolare estendendo l’accesso al prestito ai giovani in possesso di laurea triennale, ammettendo anche corsi post-laurea di I livello (master e corsi di specializzazione) e consentendo la richiesta del prestito per l’ultimo triennio di corso a chi frequenta corsi di durata complessiva superiore a 3 anni.

Il termine è fissato al 30 aprile 2015. La misura sarà comunque attiva fino all’esaurimento delle risorse previste.

Per maggiori informazioni, si rimanda alla pagina dedicata del progetto GiovaniSì.